Canicattì – Durante l’attività di controllo straordinario del territorio di Canicattì del fine settimana, la Polizia di Stato ha tratto in arresto A. C. di Canicattì per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, con precedenti specifici a suo carico.

In particolare personale del Commissariato P.S. di Canicattì traeva l’uomo in arresto in fragranza mentre cedeva gr. 0.80 di cocaina ad un giovane di Canicattì. L’uomo veniva accompagnato nella propria abitazione ove veniva eseguita una perquisizione domiciliare all’esito della quale, gli agenti trovavano ulteriori 10 gr di cocaina e 15 di mariujana, oltre al materiale per di confezionamento ed un bilancino di precisione. Attesi i predetti indizi di colpevolezza, come disposto dall’A.G., il giovane veniva tratto in arresto e condotto nuovamente nella propria abitazione in attesa del giudizio per direttissima.