Homepage Cronaca Canile municipale, il Comune cerca gestori

Canile municipale, il Comune cerca gestori

489

Il Comune cerca associazioni a cui affidare la gestione del canile municipale di contrada Pezza. E’ quanto emerge da una determina dirigenziale del dipartimento Territorio e Ambiente che l’Ente ha pubblicato all’Albo pretorio online del sito istituzionale. “Si rende necessario ed indispensabile – si legge nel provvedimento – provvedere all’affidamento del servizio di accalappiamento, trasporto, ricovero, mantenimento e cura di cani randagi, smaltimento di carcasse di animali morti in canile”. Per questa ragione, sono stati predisposti tutti gli atti necessari relativi all’iter (mediante procedura di evidenza pubblica) per garantire la continuità del servizio di cattura, cura e custodia dei cani randagi. C’è anche una somma stanziata dall’Ente: 33.480 euro per la durata di otto mesi. La ricerca è rivolta ad un’associazione che abbia determinati requisiti con i quali andare poi a stipulare un’apposita convenzione.