MATTEO IMBRO' E ILARIA MILAZZO REGIONALI 2005-06 ESORDIENTII successi di Matteo Imbrò e Ilaria Milazzo agli ultimi campionati europei disputati in Estonia, hanno reso felice anche la Cestistica Licata, società con cui i due giovani atleti vanto della provincia di Agrigento intrapresero la loro carriera ancora all’inizio, ma già di altissimo livello. Furono Peppe Lanzerotti e Peppe Lombardo a curare per primi la crescita di questi due talenti di casa nostra. Matteo Imbrò, play della Virtus Bologna, giocò per due anni e mezzo (tra il 2003 e il 2005) con la casacca della Cestistica Licata con la quale vinse i titoli regionali Esordienti e Under 13 e partecipò alla fase finale del Join The Game. Stesso discorso per Ilaria Milazzo (tesserata in A1 con il Priolo), medaglia d’argento con la Nazionale nella fase finale al femminile dell’Europeo. La giovane atleta di Canicattì nella stagione 2005/2006 conquistò con la Cestistica Licata il titolo Under 13 e quello regionale Esordienti. In quegli anni la Cestistica Licata era il punto di riferimento di tutto il movimento cestistico giovanile della provincia e la famiglia Imbrò era rappresentata non solo dal giovane Matteo ma anche dal padre Antonello che guidava diverse selezioni gialloblu. “E’ innegabile che le affermazioni di Matteo Imbrò e Ilaria Milazzo – le parole del presidente della Cestistica Licata, Peppe Lanzerotti – per noi rappresentano un motivo di grande orgoglio. Sono due ragazzi che abbiamo avuto con noi per qualche anno e fin da piccoli mostravano un talento enorme. Da parte nostra rivolgiamo un grande abbraccio ad entrambi gli atleti e alla loro famiglie che sono rimaste sempre molto affezionate alla nostra piccola società che col tempo si sta togliendo le giuste soddisfazioni per quanto è stato seminato”.

MATTEO IMBRO' E ILARIA MILAZZO UNDER 13 - 2005- 06

MATTEO IMBRO' E ILARIA MILAZZO. JOIN THE GAME CESTISTICA LICATA