HPIM3952Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa che ha sancito il definitivo disimpegno della cordata interessata a rilevare il Licata calcio. Il portavoce del gruppo, Saverio De Benedictis, ha spiegato che “non ci sono le condizioni per poter continuare il progetto. Ci sono state delle vedute differenti che non possono far andare avanti il progetto che avevamo impostato insieme al nostro gruppo. Auguro il meglio al Licata calcio e alla tifoseria gialloblu. Adesso vedrò di godermi delle meritate vacanze”. Della cordata facevano parte anche Generoso Guarino, Sergio Consolini e il giapponese Kimitoshi Nogawa. Si chiude quindi con un nulla di fatto una vicenda che per tutta la stagione estiva ha tenuto con il fiato sospeso i sostenitori gialloblu. La palla torna adesso tra i piedi della vecchia dirigenza che dovrà tentare di trovare una via d’uscita da una situazione che via via si è fatta sempre più complicata. E domenica dovrebbe arrivare l’Hinterreggio…