Amato comizio chiusura (Small)Giornata di impegnativa quella di ieri per il neo sindaco Pasquale Amato e per alcuni degli assessori designati, che faranno parte della sua giunta.

Ieri alle 11,17 la proclamazione presso la sezione unica del plesso scolastico Arena delle Rose, cui è seguita una visita presso gli uffici dei servizi sociali con gli assessori indicati e il dirigente del settore Angelo Sardone. “L’impressione della situazione generale, sia pur superficiale, suggerisce un approfondimento” scrive il neo sindaco su facebook.
Nel tardo pomeriggio, nei pressi della Torre San Carlo, si è poi svolta una festa con i consiglieri neo eletti Santoro Castronovo, Margherita Barletta e Tita Vacca.

È stata una bella occasione per incontrare i cittadini che sollecitavano azioni di buon governo per la difesa igienico-sanitaria del territorio e la promozione di relazioni permanenti con aggregati attivi nella comunità ecclesiastica” scrive Pasquale Amato sul web.
Oggi ancora un giorno di transizione mentre domani avrà luogo alle 11,30 il passaggio di consegne tra il commissario Rosa Inzerilli e il neo sindaco Amato.

Auspichiamo che il sindaco Amato possa passare nel più breve tempo possibile dalle promesse e dalla parole ai fatti. Nonostante, siamo consapevoli che nelle casse comunali non ci sia liquidità è necessaria la immediata sistemazione delle arterie principali, il rinnovo della convezione con l’A.Fa.Di. oltre a ridare un minimo di vitalità al nostro centro storico e alla borgata marinara di Marina di Palma.

Quanto alle opere più rilevanti, riteniamo che i tempi saranno più lunghi e crediamo che i cittadini dovranno pazientare un po’ prima di poter vedere i risultati sperati.

Totò Lombardo