Sono gli studenti della Media Marconi e del plesso Quasimodo a ricordare nel “Giorno del Ricordo 2022”.

L’intensa e significativa attività didattica di ricerca-azione è stata proposta dalla Prof.ssa Giovanna Incorvaia che ha fornito agli studenti, un’ampia e ricca documentazione storiografica.
In Italia nessuno parlava delle Foibe, il racconto delle foibe avviene da vent’anni.
Si è taciuto per sessant’anni. Ed è stato. È accaduto ancora che uomini uccidessero altri uomini in nome di una ideologia.
In un’atmosfera dal silenzio assordante, a far rumore sono le parole di coloro che hanno vissuto, ricordano e lo fanno con una certezza che è quella di aver pagato per tutti. Esuli istriani rotti a brandelli. Strappati dalle proprie radici. Non emigranti ma esuli. Esuli spogliati della propria identità, della propria casa. Annullati. Invisibili.
“Il giorno del Ricordo” e’ una solennità civile nazionale che si celebra il 10 Febbraio di ogni anno, è stata istituita dalla Presidenza della Repubblica Italiana (legge 30 del marzo 2004, n. 92) nel 2004: “al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.”
Il 10 febbraio 2022 in occasione del “Giorno del Ricordo” per non dimenticare, anche alunni e docenti del plesso Quasimodo hanno realizzato un programma radiofonico in diretta online.
La Radio Web Quasimodo, attiva già da due anni nel plesso di scuola media Quasimodo annesso dell’Istituto comprensivo Marconi, è il luogo virtuale in cui si sono avvicendate riflessioni, spunti, poesie e letture di brani sul martirio delle Foibe.
La metodologia scelta dai docenti è quella di una didattica attiva, cooperativa secondo il modello della redazione radiofonica composta da alunni. Si tratta di un ottimo strumento di studio e di un ambiente di apprendimento funzionale ad un accrescimento di conoscenze significative e collegate, di volta in volta, ad un motivato itinerario di ricerca.
Per la realizzazione della trasmissione in diretta online, in onda il 10 febbraio dalle ore 12.00, da Radio Web Quasimodo, si è usata un app gratuita che simula l’esperienza di una redazione radiofonica con la successiva creazione di podcast della diretta web.
Il programma è stato trasmesso ed ascoltato in diretta, cliccando sul link di collegamento inviato a tutti i genitori del plesso Quasimodo.

Annamaria Milano
Resp Comunicazione e Supporti didattici dell’istituto