Una degna candidata della società civile licatese. Una donna impegnata da sempre nella promozione dello sport e delle attività agonistiche. Una donna per avviare finalmente il rinnovamento della politica, premiando le doti dell’intelligenza e dell’onestà personali, dell’impegno disinteressato per cambiare la città  e darle una rappresentanza all’Ars. Francesca Muscarella – docente di Educazione fisica, presidente del Comitato regionale di pallamano – un passato in politica l’ha già avuto con l’amministrazione progressista di Ernesto Licata, che l’ha vista assessore dal 1994 al 1998. Oggi sostiene la candidatura di Claudio Fava alla presidenza della Regione. Un sostegno coerente con il suo passato, la cultura e con l’impegno politico di donna libera e di punto di riferimento per quanti vogliono esprimere un voto d’opinione fuori dagli schemi della vecchia politica e dal condizionamento clientelare che ha rovinato Licata e la Sicilia. Un comitato elettorale per Fava Governatore e a sostegno di Francesca Muscarella sta per essere aperto in città.

(gaetano cellura)