HPIM3757Dopo le formalità di rito relative al giuramento, all’esame di ineleggibilità e incompatibilità e convalida dei neo eletti, il Consiglio ha proceduto alla nomina del suo presidente nella persona del ragioniere Saverio Platamone, 45 anni, spostato, con tre figli, dipendente della Telecom Italia, che ha ottenuto 19 voti su 30. Vice presidente del Consiglio è stata eletta la dottoressa Aurelia Urso, 28 anni, nubile, laureata in biologia cellulare e molecolare. Rappresentante del Consiglio comunale in seno all’Ufficio di presidenza infine è stata eletta la ragioniera Anna Triglia, 38 anni, infermiera professionale, conigata con due figli. Altro adempimento del Consiglio comunale è quello che ha riguardato la elezione dei tre componenti effettivi, e dei tre supplenti della Commissione Elettorale Comunale, che per legge è presieduta dal Sindaco, i cui nominativi sono i seguente: Belinda Castiglione, Giacomo Burgio e Gaetano Piccionello; mentre i membri supplenti sono Violetta Callea, Giuseppe Peruga e Mariano Cosentino.