commemorazione (Small)Si è svolta questa mattina la commemorazione dei defunti con il tradizionale corteo partito dalla chiesa madre con alla sua testa l’intera giunta comunale, mentre in rappresentanza del clero era presente don Antonio Serina. Giunti in piazza Borsellino è stata deposta una corona d’alloro al monumento ai caduti per poi dirigersi verso il cimitero dove è stata celebrata la Santa Messa presieduta dal vicario foraneo don Luigi Lo Mascolo che nella sua omelia a ricordato che questa vita è solo un passaggio verso la Patria Celeste.

Totò Lombardo