Homepage Giovani e scuola Scuole senza fondi, i presidi respingono accuse di strumentalizzazione

Scuole senza fondi, i presidi respingono accuse di strumentalizzazione

127

I presidi degli Istituti Comprensivi replicano al sindaco Pino Galanti dopo le accuse di “strumentalizzazione” in merito all’uscita sulle difficoltà finanziarie dei plessi scolastici. Ecco la nota di replica.

I Dirigenti scolastici di Licata del primo ciclo non hanno assolutamente divulgato comunicazioni strumentali con secondi fini non dichiarati. La strumentalizzazione è incomprensibile dal momento che l’unico interesse è il bene degli alunni. A noi Capi di Istituto, per le nostre scuole, servono fatti concreti e la situazione attuale è insostenibile. In qualità di Dirigenti scolastici dobbiamo inoltre rispondere ai nostri superiori diretti, ai genitori degli alunni, al nostro personale e dobbiamo sostenere responsabilità gravose che vanno onorate ogni giorno.