Homepage Giovani e scuola Esami di maturità: 409 i candidati nelle scuole licatesi

Esami di maturità: 409 i candidati nelle scuole licatesi

347

Abbiamo raccolto i numeri degli aspiranti maturandi degli istituti scolastici superiori licatesi. Saranno complessivamente 409 quelli che sosteranno gli esami. Il numero più alto è quello del Geometra “Ines Giganti Curella” diretto a partire da quest’anno dalla preside Amelia Porrello. Tra Geometra e Ipia Fermi saranno 126 i candidati con l’aggiunta di sette esterni. 67 quelli del Geometra, 52 quelli del Fermi a cui appunto si sommano i sette candidati che hanno fatto richiesta di sostenere le prove da esterni. Seconda scuola per numero di candidati alla maturità è il Liceo “Vincenzo Linares” diretto dalla preside Rosetta Greco. Tra Classico, Scientifico e Scienze Umane sono 103 gli studenti che inseguono la maturità: le due classi del Classico portano agli esami 27 candidati, 58 provengono dallo Scientifico e 24 da Scienze Umane. La panoramica delle scuole superiori statali è chiusa dall’Istituto Tecnico “Filippo Re Capriata” sotto la direzione del preside Sergio Coniglio. Tra Alberghiero, Ragioneria e corso serale sono 103 i maturandi. L’Eno-gastronomico (Alberghiero) vedrà tra i banchi per le prove d’esame 64 candidati, 27 per la Ragioneria e 12 per il corso serale. Del computo globale fanno parte anche due istituti scolastici paritari: il Pirandello e il Liceo Aletheia. La prima scuola porta agli esami 48 candidati: 19 nell’indirizzo Agrario-Agroindustria-Agroalimentare e 29 nel corso di Sistemi Informatici Aziendali. Il Liceo Economico-sociale Aletheia avrà invece 23 maturandi. Come di consueto si partirà con il tema di Italiano. Giorno 20 sarà quindi la volta della prova specifica per ogni indirizzo.