CONDIVIDI

Il tempestivo intervento di un bagnino in servizio in uno dei lidi presenti sulla spiaggia di Marianello, Daniele Ballacchino, ha scongiurato l’annegamento di una donna di nazionalità rumena e della figlia che ieri pomeriggio si erano avventurate in mare malgrado le proibitive condizioni meteo-marine. L’episodio ripropone la necessità di attivare rapidamente il servizio di vigilanza e sicurezza sulle spiagge della costa licatese. I titolari del Lido posizionato sulla spiaggia di Marianello hanno avvisato di quanto accaduto la Guardia Costiera.

loading...
CONDIVIDI