CONDIVIDI

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro hanno arrestato trentaseienne Salvatore Vella, disoccupato e già noto alle Forze dell’Ordine, poiché resosi responsabile dei reati di oltraggio, minaccia e resistenza a un Pubblico Ufficiale.

In particolare, i Militari dell’Arma sono intervenuti in Piazza Matteotti, presso un noto bar del luogo, dove poco prima l’uomo, senza ragionevole motivazione, si è avvicinato ad un Carabiniere in servizio presso la locale Stazione, in quel momento libero dal servizio e presente all’interno del locale, profferendo al suo indirizzo esplicite minacce di morte.

A quel punto il militare ha tentato di bloccarlo e identificarlo ma il soggetto si è divincolato dandosi alla fuga per le vie adiacenti, per poi essere immediatamente rintracciato nelle vicinanze della propria abitazione, dove è stato bloccato e ammanettato dai Militari dell’Arma intervenuti in ausilio.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari,  a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

 

 

CONDIVIDI