foto discarica 03Ecco l’ennesima discarica a cielo aperto. Teatro dello scempio stavolta è la Strada Statale 115 dove, sul lato sinistro della carreggiata, si sono accumulati grandi quantità di inerti di vario genere. Materassi, elettrodomestici in disuso, mobili, materiale edilizio da risulta. In pochi metri di terreno è stato concentrato di tutto e di più. Immancabile è poi l’amianto. Parecchi sono i conglomerati in eternit abbandonati tra gli altri rifiuti e le onduline che fungevano da tettoie. L’amianto lesionato in vari punti avrà sicuramente dato vita a dispersione di fibre, altamente nocive alla salute umana.