Il divieto di sosta(1)Il rispetto dei segnali di divieto di sosta, soprattutto nelle ore notturne, è un optional. Difficoltà maggiori per i mezzi della società d’ambito Dedalo Ambiente chiamati a spazzolare le strade, in particolar modo la parte sottostante i marciapiede, dove sono parcheggiate le auto. Quello della sosta selvaggia è un problema con cui la città deve fare i conti come testimoniano anche i dati del comando di Polizia Municipale che attestano l’altissimo numero di contravvenzioni elevate dagli agenti nei confronti di automobilisti indisciplinati i quali, soprattutto nei fine settimana e in prossimità delle località balneari, non esitano a lasciare le vetture in sosta vietata finendo a volte con il pregiudicare anche il passaggio dei mezzi di soccorso in caso di eventuali situazioni di bisogno. L’attenzione adesso si sposta sulle ore notturne e per scoraggiare gli utenti della strada recidivi non si esiterà a calcare la mano inasprendo, dove serve, le sanzioni amministrative.