HPIM3510“La città invisibile”, mostra mercato di artisti, artigiani e piccoli produttori, ha aperto ieri i battenti registrando il primo bagno di folla. L’iniziativa durerà fino al 4 maggio nel foyer del teatro “Re Grillo” di Licata. Lo chef Pino Cuttaia ha presentato alcune delle sue leccornie che ha fatto degustare ai presenti, accompagnate dallo spumante dell’Azienda Agricola Milazzo. Stamattina “La città invisibile” ha aperto invece alle 10.30 ospitando il laboratorio per bambini “Disegna la tua città immaginaria”. Alle 19.30, salotto di conversazione su benessere e prodotti naturali, con le letture di Gaspare Frumento. Alle 20 “A tutto battente” ed alle 21 il live della band Frequenze Retrò. Domani gran finale con la “Milonga de mis amores”, con “La Mirada escuela di tango argentino”, l’esibizione dei maestri Francesco Nicaso e Maika Farruggio, e l’orchestra “Ensamble La Mariposa”. Alla base di questo insieme di iniziative la volontà da parte dell’associazione Qanat di valorizzare il territorio.