“Ringrazio il segretario regionale per la Lega in Sicilia, Senatore Stefano Candiani, per avermi nominato Commissario per la città di Agrigento e responsabile per la campagna elettorale di Agrigento e degli altri 8 comuni della provincia che andranno al voto alle prossime elezioni amministrative di Ottobre. Si tratta, oltre ad Agrigento, di Camastra, Cammarata, Casteltermini, Raffadali, Realmonte, Ribera, San Biagio Platani e Siculiana.

La nomina è un attestato di fiducia nei miei confronti da parte dei vertici regionali e nazionali del partito, che intendo onorare con impegno e senso di responsabilità per radicare ancora di più il nostro partito sul territorio.

Lavorerò in modo sinergico con tutti gli amministratori, i militanti, i giovani e i tanti che si vogliono unire al nostro partito, al fine di portare avanti il progetto Lega, ampliando il lavoro di Massimiliano Rosselli, Commissario provinciale, cui va la mia stima.

Ci aspettano mesi importanti, in cui mi occuperò della formazione delle liste, della costruzione delle alleanze e soprattutto della definizione delle politiche e dei programmi che servono per risolvere i problemi dei territori. Ove possibile, esprimeremo candidati sindaci della Lega, e con piacere apriremo a personalità della società civile, riconducibili alla nostra area socio-politica, e mireremo ad ottenere ruoli amministrativi e di vertice grazie al consenso dei cittadini, cui continueremo a dedicare costante ascolto.

Ringrazio il nostro leader Matteo Salvini, perché la mia azione sarà improntata proprio a quel cambiamento da lui fortemente voluto.

Così in una nota Annalisa Tardino, europarlamentare della Lega Salvini Premier.