angelo cambianoMi rivolgo con questa breve nota al Candidato alla carica di sindaco Giuseppe Galanti. Come più volte ho avuto modo di sottolineare nei diversi incontri con la cittadinanza, si è trattato di una campagna elettorale in cui solo di rado sono emersi contenuti orientati al bene della città, concedendosi soventemente spazio alla sterile polemica. Per tale ragione, ritengo indispensabile, anche per una forma di dovuto rispetto verso i cittadini, realizzare tra i candidati a Sindaco un confronto pubblico, sia in piazza che in sede televisiva, in modo da contribuire a far maturare nell’elettorato maggiore consapevolezza rispetto all’imminente espressione di voto. L’auspicio, dunque, è quello che nessuno di noi si sottragga al confronto diretto, neanche per via mediata attraverso l’estensione dell’invito ad altre diverse figure, esortando al contempo il candidato Galanti a voler individuare egli stesso il soggetto da designare quale moderatore dell’auspicato confronto.

Angelo Cambiano