10420419_371714519685213_7823233078723799461_nAngelo Cambiano ha parlato in piazza Progresso dove ha tenuto un comizio per ringraziare gli elettori. Ieri pomeriggio erano arrivate le prime dichiarazioni. “Si tratta di un risultato straordinario. Ringrazio i cittadini che mi hanno dato fiducia e che hanno fatto una scelta differente superando logiche politiche e di partiti. Da domani in poi (oggi per chi legge) sappiamo che ci aspetta un durissimo lavoro ma siamo pronti ad affrontarlo con serenità e impegno, cercando finalmente di offrire il giusto riscatto alla città”.

A parlare sono stati poi anche due degli assessori di Angelo Cambiano, Carmelo Sambito e Daniele Vecchio.

Carmelo Sambito. “E’ la vittoria della città – il commento di Sambito – che non ha accettato un determinato modo di fare politica. Adesso ci toccano gli onori ma soprattutto gli oneri di governare la nostra città”.

Daniele Vecchio, il più giovane tra gli assessori indicati da Angelo Cambiano. “E’ la vittoria della buona politica – le sue parole – l’obiettivo, da domani, è quello di iniziare un lavoro proficuo per Licata. Angelo Cambiano è il sindaco di tutti. L’elemento fondamentale adesso deve essere la pacificazione della città. Un mio pensiero – conclude l’assessore Vecchio – va anche a chi è stato sconfitto in questa tornata elettorale”.