406993_345600065463944_1318930554_nRiceviamo e pubblichiamo un documento dei consiglieri di Forza Italia in merito alla nomina del dirigente di Polizia Municipale.

Oggetto: Contestazione criticità sul conferimento dell’incarico a tempo determinato del posto di dirigente della polizia municipale

Premesso che:
I sottoscritti consiglieri comunali Sambito Angelo, D’Orsi Elio, Triglia Anna, vogliono ribadire ancora una volta che, determinate decisioni di carattere politico che si ripercuotono sul bilancio comunale e quindi sui cittadini, spetta alla politica, democraticamente eletta e legittimata dal voto popolare. Viceversa ci ritroviamo ancora una volta con un altro Commissario che non conoscendo la città né i problemi che urgono, si interessa soltanto di pubblicare un bando per la nomina di un Comandante della Polizia Municipale. Siamo preoccupati che, dopo aver sostenuto un’ amministrazione che ha risanato il bilancio Comunale attraverso una politica di riduzione dei costi di valorizzazione e riqualificazione delle risorse umane, permettendo al Comune di essere dichiarato virtuoso, consentendo ai lavoratori precari di essere stabilizzati e di mettere in bilancio somme per la manutenzione ordinaria del territorio ecc. le scelte immotivate del commissario si ripercuoteranno sulle tasche dei cittadini, ritornando ad una politica vecchia di sperpero di denaro pubblico.

Pertanto:
interrogano il sig. commissario straordinario del Comune di Licata sull’argomento di seguito riportato, che ritengono di forte interesse per il Comune di Licata, sia sotto il profilo della legittimiti amministrativa che anche sotto il connesso profilo di un’eventuale responsabilità di danno erariale. Si chiede interrogare la S.V. affinché verifichi l’opportunità di riesaminare la nomina del comm. Incorvaia Giovanna (dipendente di questo Comune, inquadrata nella categoria giuridica Dl a dirigente del dipartimento di polizia municipale, nomina avvenuta in esito al bando di selezione pubblica, approvato con la determina dirigenziale no 462 del 22.12.2014.

Angelo Sambito, Anna Triglia, Elio D’Orsi – Gruppo consiliare Forza Italia