carabinieri-26-09-2011-2I carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro, in collaborazione con i colleghi di Ravanusa, hanno arrestato la cinquantatreenne ravanusana Anna Maria Concetta Messana,   in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Agrigento, in quanto ritenuta responsabile del reato di atti persecutori di personale facente parte di una comunità alloggio per minori, operante a Palma. Alla donna, già conosciuta dalle forze dell’ordine,  dopo le formalità di rito, sono stati concessi gli arresti domiciliari.