Favara. I Carabinieri della Tenenza di Favara, coadiuvati da due unità cinofile, nella tarda serata di ieri, a seguito di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato Sorce Francesco 35enne del luogo, ritenuto responsabile del reato di detenzione illegale di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’uomo titolare di un esercizio commerciale “Bar Les Amis” sito in Favara, a seguito di una perquisizione domiciliare, all’interno del predetto bar, è stato trovato in possesso di un involucro, custodito in un cassetto posto sotto il banco bar, contenente 46 dosi di sostanze stupefacenti del tipo cocaina del peso complessivo di grammi 45, nonché della somma in contanti di € 3.200.00. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.