Gli agenti della Polizia Municipale hanno individuato e sanzionato quattro soggetti impegnati nella distribuzione di volantini, depositando sulle soglie o sulle maniglie dei portoni, in violazione al vigente regolamento di polizia urbana secondo il quale il volantino va direttamente consegnato nelle mani dell’utente o depositato nella cassetta.
“Colpisce come la trasgressione in questo campo appare dura a morire – le parole del Sindaco Galanti – nonostante le decine e decine di sanzioni applicate dalla Polizia Municipale. Ciò non fa che dimostrare come ci sia ancora troppo poca sensibilità verso le cattive abitudini che costano care ai cittadini tutti. La battaglia a chi sporca – continua e conclude il primo cittadino – è una missione che dovrà vederci tutti impegnati, considerata la refluenza negativa sotto ogni punto di vista per la nostra città”.