Personale del Commissariato di P.S. di Licata ha effettuato l’arresto in flagranza differita di B. G., nato a Licata nel 1974, poiché “in violazione del provvedimento di DASPO emesso dal  Questore di Agrigento, faceva ingresso allo stadio Dino Liotta in occasione dell’incontro di calcio tra il l’ASD LICATA e la PARMONVAL”. Così come disposto dall’autorità giudiziaria, il soggetto è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.