Un operatore marittimo imbarcato a bordo di una petroliera di stanza nel canale di Sicilia si trova ricoverato all’ospedale San Giacomo d’Altopasso dopo aver accusato un malore. I soccorsi sono arrivati dalla Capitaneria di Porto di Gela che ha raccolto l’SOS e fatto rotta su Licata, scalo portuale più vicino. L’uomo, di 64 anni, è stato quindi trasportato a bordo di un’ambulanza del 118 al San Giacomo d’Altopasso. Le sue condizioni non lo metterebbero in pericolo di vita.