FidapaContinuano gli incontri sulla tematica “violenza di genere” che la sezione di Licata della Fidapa intende promuovere. Lo scorso 8 febbraio presso il liceo classico “Vincenzo Linares” si è tenuto un breve, ma intenso meeting su questo argomento. Il preside dell’istituto S. Lo Presti ha precisato come il contesto scolastico è un luogo condiviso e antropologico, dove si costruisce identità, relazione e storia; ben diverso dai non- luoghi basati sull’hinc et nunc.Successivamente la nostra presidente A. Montana ha parlato di scuola come sito dove i ragazzi partecipano alla vita della polis,ivi nascono le condizioni che permettono lo sviluppo dell’individuo. Anche la dott.ssa Romano ha parlato di scuola come luogo da dove iniziare un percorso per lo sviluppo globale dei ragazzi, soprattutto cercando di migliorare quelle che sono le competenze relazionali – affettive. Altro relatore prezioso è stato il capitano dei Carabinieri il dott. M. Amato che ha tratteggiato un excursus storico delle normative vigenti in Italia e in ambito internazionale, ha ricordato che esiste un servizio di aiuto il 1522, dove poter esporre denuncia, inoltre ha proiettato un incisivo cortometraggio. A fine incontro sono state distribuite delle penne con il logo della Fidapa e con su scritto “No alla violenza contro le donne”… un ricordo da portare sempre con sé!

Esmeralda Greco – Fidapa Licata