Case popolari (Custom)Il comitato di quartiere del Villaggio Giordano ha inviato una lettera al sindaco Pasquale Amato e al neo dirigente dell’UTC Franco Lo Nobile per segnalare alcune problematiche che affliggono il quartiere.

Nonostante nei giorni scorsi il quartiere sia stato oggetto di un intervento di pulizia degli spazi adibiti al verde pubblico – si legge nella lettera – non ci riteniamo soddisfatti, in quanto i detti spazi sono invasi da insetti e zecche con il concreto rischio di infezioni o malattie da parte dei residenti”. Pertanto, il presidente del comitato Lillo Cacciatore e il segretario Salvatore Lombardo chiedono “Un intervento di disinfestazione dell’intero quartiere nel più breve tempo possibile”.

Altro problema sollevato è quello del mercato settimanale dato che “gli esercenti lasciano sacchetti ed altro nelle varie arterie del suddetto rione, aggravando lo stato di degrado dello stesso. Inoltre, abbiamo constatato che se un residente necessitasse di recarsi al poliambulatorio o in un altro punto della città, sarebbe costretto a raggiungere a piedi il capolinea di via Turati”.

Un ultimo problema segnalato alla nuova amministrazione è quello del trasporto pubblico urbano. Infatti, con il cambio degli orari di apertura dei negozi sarebbe opportuno posticipare l’orario dell’ultima corsa e aumentare il numero delle stesse.

Luigi Arcadipane