Terza giornata di campionato per la capolista Sant’Angelo Licata che dopo la bella vittoria esterna di una settimana fa ai danni dell’Aquila Caltagirone,  ospita al Calogero Saporito la siracusana Enzo Grasso reduce dalla vittoria casalinga contro il Mascalucia. I gialloblù hanno lavorato bene in settimana e anche Pinto e La Cognata, che avevano dato forfait nell’ultimo match, saranno a disposizione del mister Angelo Vedda. Da valutare solo le condizioni di Gallo, che accusa ancora un fastidio al piede. Intanto nella partitella del giovedì, i gialloblù hanno affrontato la Polisportiva Palma, formazione di Terza Categoria del presidente Amato che ha allestito un organico di tutto rispetto per il campionato che andrà a disputare. Il match si è concluso sul 4-0 per i licatesi, con i goal di Ellouzi (2), Parrinello e Bonvissuto. Intanto sono state designate le terne che andranno a dirigere gli incontri in programma domani. Per la Sant’Angelo arbitro catanese, con il signor Salvatore Contraffatto che sarà collaborato da Alan Lauretta e Claudio Spadaro della sezione di Ragusa. La società rivolge un invito agli sportivi licatesi per recarsi domani al “Calogero Saporito” per sostenere i ragazzi e trascorrere una sana domenica di sport.