La squadra della Marconi campione regionaleI Giochi Sportivi Studenteschi 2012/2013 sono stati un vero e proprio trionfo per l’Istituto Comprensivo “Guglielmo Marconi” di Licata diretto dal preside Maurilio Lombardo che si è laureato campione regionale di calcio. La squadra dell’istituto, guidata dagli insegnanti Graci Angelo, Muscarella Francesca e Lanzerotti Giuseppe ha dapprima affrontato la fase comunale nella quale ha sfidato gli altri istituti cittadini battendo 5 – 1 la Bonsignore grazie alle reti di Lo Iacono e Bennici autori di una doppietta a testa e di Ortugno. Netto 9 – 1 contro la Quasimodo con realizzazioni di Lo Iacono (cinque reti), Bennici, Ortugno, Cantavenera e Curella. Nella fase provinciale i successi sono arrivati contro l’Istituto Bosco di Naro ( 6 – 3) e contro l’Istituto Comprensivo Giovanni 23° (5 – 4). La consacrazione è arrivata nella fase regionale dove Lo Iacono e compagni hanno fatto fuori in ordine cronologico l’Istituto Comprensivo Carducci di San Cataldo (10 – 1), l’Alighieri di Nicosia (9 – 3), il Cortina di Palermo (6 – 2) e, in finale, il Giaraca di Siracusa battuto col punteggio finale di 4 – 3 grazie alla doppietta di Ortugno e alle reti di Lo Iacono e Bennici. Ovviamente enorme la soddisfazione dei ragazzi e dei docenti accompagnatori. La Marconi non è nuova ad exploit del genere e già in passato erano arrivati altri successi nel calcio e nella pallamano. Molti dei componenti della squadra campione regionale della Marconi fanno parte della scuola calcio Boys Licata e della Santa Sofia. Questi i loro nomi: Bennici Filippo, Curella Giuseppe, Grillo Edoardo, Ortugno Sebastian, Ruvio Dennis, Lo Iacono Paolo, Peritore Francesco, Biondi Anthony, Bucceri Alessandro, Cantavenera Marco.