A seguito di quanto preannunciato nei giorni scorsi, con la predisposizione del primo dei tre cantieri, sono praticamente iniziati oggi i lavori di manutenzione deicanaloni sparsi all’interno del territorio comunale.

A darne notizia è l’assessore alla protezione civile, Giuseppe Ripellino, precisando che gli operai e tecnici dell’impresa esecutrice, la Geraci Giuseppe srl di Mussomeli, hanno iniziato con il cantiere del canalone Pollina – Foce Gallina – che sorge nei pressi di Torre di Gaffe. A seguire, una volta completata la manutenzione di cui sopra, la ditta si sposterà negli altri due canaloni previsti dal progetto redatto e finanziato dal genio Civile di Agrigento, ente gestore, il Safarella La Manca (che sfocia in via Soldato Moscato) e Bella Palma, che sfocia dopo circa un chilometro dal passaggio a livello di contrada Playa, in direzione Gela.

“Sono lieto di dare oggi la notizia dell’avvio dei lavori di cui sopra – aggiunge l’assess. Ripellino – per il fatto che gli stessi sono stati attesi da tanto tempo e sbloccati grazie all’assiduo impegno dell’Amministrazione comunale in carica, che alle parole preferisce soprattutto i fatti, e alla disponibilità dell’arch. La Mendola del Genio Civile. Non solo, ma i miei concittadini debbono sapere che alla manutenzione straordinaria dei tre canaloni, vanno aggiunti altri interventi sul territorio, i cui cantieri sono già aperti, ed altri oramai di prossima apertura, dopo lunghi anni di attesa,. Tutte opere che serviranno ad eliminare pericoli e ad elevare la sicurezza per la tutela delle persone e del patrimonio, sia pubblico che privato. Sarà nostra cura, man mano che i prossimi cantieri verranno aperti,m informare la cittadinanza”.