Pronto soccorso LicataE’ in condizioni gravissime l’operaio palmese quarantaduenne vittima di un incidente sul lavoro. L’uomo stava spostando un pesante macchinario quando il mezzo gli è finito addosso travolgendolo. L’operaio era al lavoro in una magazzino adibito al commercio di prodotti ortofrutticoli. Immediato il trasferimento al Pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso. Qui, dopo alcune ore di ricovero, ne è stato disposto il trasferimento in elisoccorso a Palermo, dove adesso si trova nella struttura sanitaria di Villa Sofia. L’uomo, che ha subito un violentissimo trauma facciale, si trova in prognosi riservata. Non c’è ancora chiarezza sulla dinamica dell’incidente. Le indagini sono state avviate dal commissariato di Polizia coordinato dal dottore Marco Alletto. Secondo una primissima ricostruzione, pare che l’uomo stesse spostando un macchinario per il confezionamento delle cassette della frutta. Sul posto, oltre ai poliziotti si sono recati anche gli Ispettori del Lavoro di Agrigento. Si tratta dell’ennesimo grave incidente sul lavoro occorso in provincia di Agrigento.