La voglia di normalità, di scambi di sorrisi, di ritrovarsi in classe con docenti e compagni, di partecipare attivamente al fermento culturale e alle tante iniziative scolastiche, è racchiusa nel video realizzato dal liceo statale “Vincenzo Linares” con la sapiente regia del licatese Angelo Carusotto.
Con il testo di Angela Mancuso, le sentite interpretazioni degli studenti e delle studentesse, le suggestive immagini e riprese, il video dà voce alle sensazioni dei giovani protagonisti al tempo del coronavirus e racconta il liceo “Linares”, scuola che vanta nel territorio una lunga tradizione in ambito formativo e promuove esperienze didattiche innovative.

Commento della dirigente scolastica Rosetta Greco:
“L’attuale e complessa situazione epidemiologica non permette di realizzare in presenza le consuete attività di orientamento e di presentazione dell’offerta formativa, rivolte ai genitori e agli alunni delle terze classi della scuola secondaria di primo grado. Il nostro liceo ha programmato, pertanto, incontri e mini stage on line per favorire la conoscenza dei tre indirizzi di studio, classico, scientifico e scienze umane, e far sostenere una scelta consapevole.
In vista delle iscrizioni alle classi prime per l’anno scolastico 2021/22, questo video vuol essere, nonostante l’isolamento cui ci obbliga la pandemia, ulteriore momento di incontro e condivisione con alunni e famiglie interessati a conoscere il Liceo “Vincenzo Linares”, ma anche preziosa occasione per trasmettere il nostro entusiasmo, impegno, la nostra voglia di poter crescere insieme, fare squadra, sperimentare e migliorare.
Nella certezza che la scuola è una comunità educante fatta di relazioni umane, portiamo nel cuore la speranza di vincere la sfida del coronavirus, la fiducia che i cancelli del nostro Liceo possano presto spalancarsi al suono della campanella e, tutti insieme, tornare a riveder le stelle.
Un ringraziamento speciale devo rivolgere agli studenti e alle studentesse protagonisti del video, poiché, unitamente all’incitamento ad andare avanti nella lotta al Covid-19, hanno saputo comunicare il senso di appartenenza alla comunità scolastica del “Linares” e il loro forte desiderio di apprendere”.

Ecco il link che il videomaker Angelo Carusotto ha pubblicato su Youtube: