Fioccano le lamentele per le condizioni di salubrità di via Guglielmo Marconi, trafficatissima arteria di collegamento tra via Barrile e Piazza Progresso. Da diverse settimane a questa parte, nella centralissima via si registra la presenza di cumuli di spazzatura non raccolta, soprattutto volantini pubblicitari. “Non vediamo un netturbino ormai da diversi mesi e questo è il risultato” il commento di un’anziana residente del rione. In zona hanno sede diversi condomini dove risiedono svariati nuclei familiari.

Oltre agli innumerevoli avvisi pubblicitari portati con ogni probabilità dal vento e divenuti carta straccia, c’è da settimane ormai anche uno specchietto rotto di un’automobile. Specchietto diventato il simbolo dell’assenza di netturbini dalla zona. “E’ lì a bordo strada da almeno 10 giorni” ci riferisce un altro residente.