Da lunedì 11 gennaio cambiano le modalità di erogazione dei “Buoni Spesa” da parte del Comune di Licata guidato dal Sindaco Giuseppe Galanti.

Lo ha annunciato oggi, nel corso di una riunione, l’assessore ai Servizi Sociali Calogero Scrimali.

Riprenderà l’11 gennaio – rende noto l’assessore Scrimali – la distribuzione dei “Buoni Spesa” alle famiglie licatesi in difficoltà ma cambiano le modalità di consegna dei voucher per l’acquisto di prodotti alimentari o generi di prima necessità. Non sarà più necessario raggiungere gli uffici del dipartimento Servizi Sociali del Comune siti in via Marianello, in quanto, saranno gli agenti della Polizia Municipale a consegnare i “Buoni Spesa” direttamente a casa dei beneficiari. Non serve, dunque – conclude Scrimali – affollare l’area posta davanti agli uffici di via Marianello”.

Per ottenere informazioni sui “Buoni Spesa”, il dipartimento Servizi Sociali ha

istituito due numeri di telefono da contattare negli orari d’ufficio. Gli operatori al telefono daranno tutte le risposte e chiarimenti.

Questi i numeri da contattare: 3792301536 3792301559.