In un documento, i consiglieri Moscato e Di Franco annunciano di avvicinarsi alle posizioni dell’onorevole Carmelo Pullara.

La situazione che sta vivendo oggi la nostra città ci spinge a fare una riflessione politica. Al netto delle polemiche, è chiaro che la città di Licata non vive un buon momento e che la Politica dovrebbe dare soluzioni ai problemi e non solo evidenziarli. A tal proposito, noi, da semplici consiglieri comunali di opposizione, abbiamo deciso di portare avanti e risolvere alcune delle numerose problematiche cittadine ed abbiamo deciso di farlo in sinergia con l’on. Pullara e con tutti coloro i quali hanno a cuore le sorti di questo paese. Siamo sempre più convinti che la collaborazione tra i vari enti, in questo caso il comune e la regione, non può far altro che agevolare la progettazione. Come nella vita, anche in politica, si possono avere posizioni diverse, ma di sicuro la guerra non ha aiutato mai nessun popolo. Sicuri che anche gli altri consiglieri sosterranno delle iniziative a favore della città e coscienti di non avere gli stessi strumenti di un’amministrazione attiva, già da questa settimana affronteremo alcune problematiche e proporremo delle soluzioni. Questa condizione di stallo ha svilito noi e soprattutto la città, bisogna cambiare rotta.

Piera Di Franco e Francesco Moscato