Nuovo contagio da Coronavirus a Licata. Il caso è stato accertato al Pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso dove un giovane di 20 anni si è presentato con lievi sintomi. Sottoposto a tampone rapido, ne è stata accertata la positività. Il giovane è stato quindi mandato a casa dove dovrà rimanere in regime di isolamento domiciliare per quattordici giorni prima di essere nuovamente sottoposto ai tamponi. Con questa positività, a Licata i casi attualmente in trattamento salgono a tredici.