Puntuale come ad ogni inizio estate, anche quest’anno non manca l’incendio sull’argine del fiume Salso. Ad essere aggredita è la parte destra. Il rigoglioso canneto (di cui nelle scorse settimane è stata tagliata una fetta consistente) sta bruciando. Il fuoco, alimentato dal vento, sta creando grosse nubi di fumo evidentemente visibile dal ponte Federico secondo. Sul posto opera una squadra di agenti del Corpo Forestale.