Homepage Cronaca Rosalba La Greca, la prima infermiera “volontaria” nella tenda anti Coronavirus

Rosalba La Greca, la prima infermiera “volontaria” nella tenda anti Coronavirus

2768

Medici e infermieri in questo difficile momento che l’Italia sta attraversando a livello sanitario sono i veri eroi della Nazione. C’è chi si è distinta anche al San Giacomo d’Altopasso di Licata.

Si tratta di Rosalba La Greca, infermiera da circa 30 anni, che dopo aver lavorato qualche anno fuori sede poi è stata in servizio nei reparti di Pediatra, Medicina, e negli ultimi sette anni in Cardiologia nell’ospedale di Licata. Lo scorso 15 marzo il Dir. Sanitario Vincenzo Asaro ha chiesto a tutti gli infermieri dei vari reparti se volessero volontariamente essere destinati al pronto soccorso dove all’esterno è stata immessa una tenda per i controlli dei casi sospetti Covid-19. L’unica a dare la disponibilità volontariamente è stata Rosalba La Greca che ha preso servizio il giorno dopo, lo scorso 16 marzo.

Rosalba come Infermiera in un recente passato è stata sempre in prima linea svolgendo il ruolo di prima crocerossina per un po’ di tempo e attualmente opera anche nel 118.