Homepage Cronaca Usura e incendi notturni, due arresti della Polizia

Usura e incendi notturni, due arresti della Polizia

1983

Ci sarebbe un giro legato all’usura dietro i continui incendi di automobili e attività commerciali registrato a Licata nell’ultimo periodo. E’ arrivata ad una svolta l’indagine condotta dalla Squadra Mobile di Agrigento con l’ausilio degli agenti del commissariato di Polizia di via Campobello. Nella giornata di domenica sono stati tratti in arresto due licatesi. I dettagli resi noti in Questura ad Agrigento. In manette sono finiti Antonino e Paolo Greco, padre e figlio, di 49 e 22 anni. Le ipotesi di reato contestate ai due sono usura, tentata estorsione (anche con metodo mafioso) nei confronti di 4 persone che sarebbero finite nella loro rete.