Angelo VincentiParlare di turismo e di rilancio economico diventa difficile persino crederlo quando zone intere vengono trascurate e lasciate in mano a incivili e ubriachi. La zona in questione ricade in parte nella zona pedonale voluta dall’amministrazione comunale, in particolar modo via Sant’Andrea. In quelle arterie tra l’altro in questi ultimi anni sono nati dei bed & breakfast e agli ospiti di questi giorni, sicuramente lo spettacolo non è piaciuto. Sacchetti di spazzatura ai lati della strada e topi a spasso. Di rado si vede passare uno spazzole della Dedalo che probabilmente a causa del cattivo funzionamento, più che pulire, sporca. Gravi le dichiarazioni dei titolari delle strutture ricettive preoccupati di una ricaduta negativa sulle prossime prenotazioni.