Le strade di Licata continuano ad assumere la forma di un “groviera”. Ultima voragine  segnalata in ordine di tempo è quella di via Colombo proprio davanti all’ingresso della succursale di Poste Italiane. L’area è stata transennata e si spera che possa essere sistemata a breve. La pavimentazione stradale sta cedendo  in più punti della città, forse a causa di qualche infiltrazione di acqua che a lungo andare lesiona il manto stradale aprendo pericolose voragini lungo le vie cittadine. E in tutto questo non sembra esserci un serio programma di rifacimento del manto stradale.