Fine settimana agrodolce per le selezioni Allievi e Giovanissimi della Santa Sofia Licata impegnate nei rispettivi campionati regionali di categoria. Gli Allievi di mister Antonio Mulè continuano la loro fuga a punteggio pieno nel girone D. Nell’ultimo turno successo più sofferto del previsto in casa del fanalino di coda Città di Barrafranca che non ha regalato niente alla Santa Sofia che si è imposta 2-1 al termine di una gara molto combattuta. Di Santamaria e Scrimali le reti dell’affermazione licatese dopo che la compagine ennese si era portata sul punteggio di 1 – 1. Domani alle 15,30 recupero di campionato per i ragazzi di mister Mulè che sfideranno l’Atletico Caltanissetta, gara che era stata sospesa per impraticabilità di campo a settembre. Sconfitta casalinga di misura invece per i Giovanissimi di mister Giacomo Sabini che al cospetto della capolista hanno disputato davvero un buon match arrendendosi 1 – 0 alla battistrada Airone Modica che guida la classifica del girone H a quota 16 punti. In una disamina completa della gara, la Santa Sofia avrebbe meritato il pari, ma aver tenuto il capo in maniera più che dignitosa contro la capolista è senz’altro motivo d’orgoglio per mister Sabini e i suoi ragazzi.