15130_513049705399436_351481572_nSono giorni caldissimi per il futuro del Licata Calcio. L’impegno e la determinazione del sindaco Angelo Balsamo, che è sceso in campo in prima persona per trovare uno sbocco ad una situazione che sembrava essersi arenata, ha portato a un’intesa di massima con un gruppo di 12 imprenditori, locali e non, disposti ad investire una cifra a testa per formare un sodalizio forte e che possa far fronte alle spese che l’impegnativo campionato di Serie D comporta. Il primo cittadino ha parlato della “nascita di un bel progetto serio e professionale fatto da gente che ha già masticato calcio e con la possibile entrata in società di 2 sponsor importanti”. Oggi pomeriggio è prevista una nuova riunione alla quale dovrebbero prendere parte anche i componenti la vecchia dirigenza. I nuovi soci disposti ad entrare hanno infatti posto una condizione chiara e imprescindibile: la società da rilevare non dovrà avere alcun debito e dovrà presentare i conti relativi alla scorsa stagione agonistica in ordine. C’è ovviamente grande trepidazione tra la tifoseria che attende con ansia la fumata bianca consistente nella formazione della nuova società e successivamente nell’iscrizione della squadra.