E’ stato acquistato un nuovo mezzo per i volontari della Pubblica Assistenza “Procivis” di Licata. Si tratta di un TATA XENON Pick-up che permetterà ai volontari il massimo della mobilità in situazioni di emergenza per vari interventi sul territorio, nonché a garantire la prevenzione delle zone a rischio idrogeologico e sarà di supporto alle varie manifestazioni e  alle  attività di Protezione Civile. Antonino Licata, responsabile Comunale della P.A. “Procivis” di Licata ringrazia a nome di tutta l’associazione il Centro Commerciale “IL PORTO” e tutta la cittadinanza licatese per aver contribuito in parte all’acquisto del mezzo. “Le nostre intenzioni sono quelle di arricchire il nuovo mezzo con attrezzature e apparecchiature varie che normalmente vengono impiegate negli interventi in emergenza o nelle esercitazioni sul territorio comunale e non. Per questo confidiamo anche nella generosità delle ditte e dei cittadini licatesi sensibili alle attività e al ruolo della Protezione Civile. Per finire un grazie infinito da parte del direttivo della  P.A. “Procivis” di  Licata a tutti i volontari per il contributo e il tempo dedicato alla collettività”.