image018Canicattì. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato in flagranza di reato Salvatore Immermano, di 36 anni. L’uomo, all’attenzione dei militari dell’Arma, è stato sorpreso nell’atto di cedere ad un tossicodipendente canicattinese una dose di hashish per 10 euro, prontamente sottoposti a sequestro. L’arrestato è stato quindi accompagnato nella propria dimora in regime di arresti domiciliari. L’acquirente della sostanza stupefacente, un impiegato di 40 anni del posto, è stato invece segnalato alla Prefettura di Agrigento quale assuntore.