Bruccoleri GiuseppeI Carabinieri hanno dato esecuzione nel tardo pomeriggio ad un’ordinanza di arresto emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Agrigento. Si tratta di Giuseppe Bruccoleri, 21enne, già noto alle forze dell’ordine. Il reato di cui il giovane è stato definitivamente riconosciuto colpevole è di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, risalente al mese di novembre 2010, per cui ora deve espiare la pena di sei anni di reclusione. Nell’occasione il giovane era stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri poiché trovato in possesso di un panetto di hashish di 150 grammi. Bruccoleri, espletate le preliminari formalità di rito in caserma è stato accompagnato dai militari dell’Arma alla Casa circondariale di Agrigento per espiare la pena.