politica punto nasciteE573“, la manifestazione a difesa del punto nascite dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso, sarà in sinergia tra l’amministrazione comunale e il Consiglio. Ci piace sottolineare il fatto che sabato sulla Statale 115 non ci saranno divisioni con il civico consesso e l’amministrazione comunale che manifesteranno insieme. Sono state convocate intanto sia la conferenza dei capigruppo che la commissione consiliare Sanità che si riuniranno a breve per fare il punto della situazione in vista della manifestazione. L’assessore Anna Triglia e il presidente del Consiglio comunale Carmelinda Callea stanno inoltre valutando la possibilità di presentarsi congiuntamente al cospetto del ministro alla Salute Beatrice Lorenzin per portare sul suo tavolo le motivazioni ritenute funzionali all’ottenimento di una proroga per il punto nascite della struttura sanitaria di Contrada Cannavecchia.