Antonino Bonfissuto e Francesco La GrecaNella tarda serata di mercoledì, a pochi passi dall’ingresso al Porto turistico Marina di Cala del Sole, i giovani studenti Antonino Bonfissuto e Francesco La Greca hanno ritrovato una borsa per strada e il loro primo pensiero è stato quello di restituirla al proprietario. I due giovani amici si trovavano a spasso quando hanno visto cadere una borsa da uno dei tandem che si possono affittare a ore nei pressi di Palazzo di Città. I ciclisti alla guida non si erano accorti di averla persa. I due amici hanno pensato di dirigersi verso il gazebo di piazza Progresso dove è possibile affittare le bici, nell’attesa del ritorno dei proprietari della borsa. Non c’è però stato bisogno di arrivare fin davanti al Municipio poiché, una volta resisi conto di aver perso il portaoggetti, gli occupanti del tandem sono tornati indietro incrociando Bonfissuto e La Greca all’altezza di Piazza della Vittoria. Qui è avvenuta la riconsegna. Importante il contenuto della borsa: oltre ai documenti e alle chiavi di casa, c’era anche un cellulare Galaxy S3 e una somma di denaro. La proprietaria della tracolla ha ringraziato tantissimo sia Antonino Bonfissuto che Francesco La Greca a cui, una volta appresa la notizia, sono arrivati anche gli elogi del primo cittadino Angelo Cambiano.