Indagini in corso da parte della Polizia Municipale, con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza, per far luce su un presunto furto di portafogli avvenuto in un punto vendita di via Palma.

“All’incirca alle 19 di ieri presso il supermercato Paghi poco di via Palma – si legge in un post dei Vigili urbani – una cliente sì è impossessata di un portafogli caduto ad una signora. Ricordiamo che cio’ costituisce reato punibile a querela di parte. Abbiamo recuperato il video che ritrae la “signora” di mezza età con una blusa bianca ed un pantalone aderente nero con fantasia bianca, capelli chiari raccolti e grossi occhiali da sole che dopo aver raccolto il portafogli lo mette dentro al carrello e lo copre. Consiglio vivamente alla “signora” – continua il comandante Giovanna Incorvaia – di scriverci privatamente per concordare l’immediata restituzione. Evitera’ la formalizzazione della denuncia da parte dell’interessata e la pubblicazione del video che la ritrae mentre compie il poco nobile gesto. Siamo certi che nel frattempo sì sarà pentita e che sia pronta alla restituzione”.