E’ il comando di Polizia municipale a raccontare un episodio accaduto stamattina e che ha come  encomiabile protagonista un ciclista licatese.

“Una storia a lieto fine ha avuto luogo oggi negli Uffici di questo Comando. In mattinata si è presentato il Sig. Giuseppe Frisicaro, licatese di 48 anni, per denunciare il ritrovamento di un portafogli contenente importanti documenti e ben 1.130,00 euro in contanti.
L’esemplare Cittadino, che pur essendo momentaneamente disoccupato non è stato sfiorato dall’idea di tenere per sé la discreta somma di danaro, ha consegnato il tutto al Comandante della Polizia Municipale che, previa verbalizzazione, li ha restituiti al legittimo proprietario prontamente rintracciato.
L’Anziano che aveva smarrito il portafogli mentre andava ad acquistare un attrezzo agricolo, ha avuto parole di elogio e di commossa gratitudine per il Signor Frisicaro ed ha insistito perché Questi accettasse una simbolica ricompensa”.